Acerola - da Maggio a Dicembre con pause -

3,50

Vaschetta 100-120 gr

Il frutto di questa pianta, comunemente conosciuto come “ciliegia delle Indie Occidentali” o “ciliegia di Barbados”, ha un diametro di 1–2 cm e, pur assomigliando molto alla ciliegia europea, al suo interno presenta degli spicchi, come il mandarino. L’acerola è succosa e morbida. Senza l’aggiunta di zucchero, il gusto è asprigno per l’alto contenuto di vitamina C: infatti mentre le arance forniscono da 500 a 4.000 ppm di vitamina C e del gruppo B, l’acerola in natura raggiunge dai 16.000 ai 172.000 di ppm.

 

Peso 120 g