Calamandino o Mandarino Nano – da Novembre ad Aprile-Maggio

Descrizione

 Il calamondino (Citrus ×microcarpa o in passato × Citrofortunella microcarpa[1]) è un ibrido intragenerico tra due individui del genere Citrus (in questo caso, probabilmente il Citrus reticulata) e il kumquat (Citrus japonica), che era stato assegnato al genere Fortunella e per questo a volte il nome del calamondino fa ancora riferimento a questa classificazione.[2].

Il calamondino è noto con nomi diversi, tra cui: calamondingcalamondin orangecalamansicalamandaringolden limekalamundingkalamansiPhilippine lime, “හින්නාරං”, Panama orangeChinese orangemusk orange e acid orange.

 

Albero di calamondinoo con frutti

Fogliame del calamondino

Il calamondino porta dei frutti usati per insaporire cibi e bevande, malgrado l’aspetto esteriore e l’aroma, il sapore del frutto stesso è piuttosto aspro, anche se la buccia è dolce. Consumare il frutto intero dà una sorprendente sensazione di dolce e aspro. La marmellata di calamondino si ottiene nello stesso modo in cui si produce quella d’arancia e, come tutti gli agrumi, anche il calamondino è ricco di vitamina C.

Il frutto può essere surgelato e usato intero come un cubetto di ghiaccio per insaporire bevande come il te, l’acqua o i cocktails. Il succo può sostituire quello del Persian lime (Citrus x latifolia).[5] Il succo si estrae per pressione del frutto intero e si ottiene una piacevole bevanda aromatica, simile alla limonata, frequentemente offerto come rinfrescante nei ristoranti. Dai frutti interi, si ottiene anche un liquore, che si usa in combinazione con vodka e zucchero.

Il frutto del calamondino assomiglia a una piccola palla, con diametro di 25-35mm, che in qualche caso può arrivare a 45 mm. Il cuore della polpa e il succo che se ne ottiene sono arancione, come un mandarino. Il frutto contiene da 8 a 12 semi.

Quando lo si lasci giungere a completa maturazione, assume un colore arancio mandarino.

Informazioni aggiuntive

Al Kilo

Al Kilo I Vaschetta I Al pezzo

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Calamandino o Mandarino Nano – da Novembre ad Aprile-Maggio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *